Organizzazione

Sono organi della Fondazione:

  • il Consiglio di Amministrazione
  • il Presidente ed il Vice Presidente
  • il Consiglio Scientifico
  • il Collegio dei Revisori dei Conti
  • l’Assemblea di Partecipazione

Il Consiglio di Amministrazione ha tutti i poteri per l’amministrazione ordinaria e straordinaria della Fondazione. E’ composto attualmente da cinque membri, nominati dai fondatori ed assimilati:

LILIANA GRASSO PRESIDENTE  Rapporti con le Istituzioni, relazioni pubbliche, comunicazione, amministrazione e risorse umane

MERI RIPALVELLA VICE PRESIDENTE  Agenda digitale, sviluppo locale, Bollettino sulla situazione economica e sociale dell’Area Orvietana

GIORGIO MANCINELLI CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE  Relazioni con le università e progettazione

LORELLA MONICHINI CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE  Formazione e rapporti con le scuole

ALESSANDRO TRAPASSI CONSIGLIERE DI AMMINISTRAZIONE  Beni culturali e territorio

 

Il Collegio dei Revisori dei Conti è composto da tre membri: Alessio Bartolomei (Presidente), Francesco Lucchi, Francesco Nunzi

Il Consiglio Scientifico svolge funzioni di alta consulenza su tutta l’attività della Fondazione. La composizione, la nomina, la durata in carica ed il funzionamento di questo organo sono regolati con apposito atto del Consiglio di Amministrazione.

L’Assemblea di Partecipazione è l’organo collegiale plenario della Fondazione, momento di confronto ed analisi in cui s’incontrano tutte le sue componenti. L’Assemblea formula pareri consultivi e proposte sulle attività, i programmi e gli obiettivi della Fondazione, nonché sui bilanci consuntivo e preventivo.