Università dell’Arizona: delegazione accademica visita il Centro Studi Città di Orvieto

NewsCommenti disabilitati su Università dell’Arizona: delegazione accademica visita il Centro Studi Città di Orvieto

thumb_IMG_6531_1024

Al centro dei colloqui, i progetti di sviluppo delle attività dell’Università ad Orvieto

 Al via il programma residenziale di studi “Accessible Earth” per gli studenti di Scienze Geologiche dell’Ateneo statunitense

Una delegazione accademica della University of Arizona, in visita per quattro giorni ad Orvieto, è stata ricevuta presso la sede di Palazzo Negroni in Piazza Corsica dal Presidente Matteo Tonelli e dallo staff del C.S.C.O..

La delegazione, guidata dalla professoressa Melissa Vito, prorettore senior delegato alle iniziative accademiche e vice presidente senior per gli Student Affairs, era composta dal Dr. Joel Hauff, vice presidente associato per gli Student Affairs e direttore dell’Amministrazione per l’Istruzione on line e a distanza, dalla prof. Monica J. Casper, docente di Sanità Pubblica e vice preside delegato agli Affari Accademici e l’Inclusione nel College di Scienze Sociali e del Comportamento, e dalla prof. Amy Kimme Hea, vice preside delegato all’Istruzione nello stesso College.

La presenza di una rappresentativa così autorevole, conferma il grande interesse e l’attenta cura che i vertici dell’Ateneo riservano ai corsi di studio all’estero ed, in particolare, a quelli tenuti fin dal 2002 nella nostra città. L’Università dell’Arizona ha istituito, infatti, presso il Centro Studi Città di Orvieto una sede stabile di corsi di studio a carattere residenziale, riconosciuta ed accreditata dal Ministero italiano dell’Istruzione Università e Ricerca. A questa fanno riferimento i programmi di diversi dipartimenti dell’Università e quelli organizzati e finanziati dallo scorso anno dalla Dorrance Family Foundation.

Al centro dei colloqui intercorsi con il Centro Studi sono stati i progetti di sviluppo ed incremento delle attività condotte dall’Ateneo americano ad Orvieto, con particolare riferimento a quelle che potrebbero svolgersi in stretta sinergia con le istituzioni accademiche, culturali e scientifiche attive nel territorio.

Martedì scorso ha preso il via il programma residenziale estivo di studi denominato Accessible Earthorganizzato dal Dipartimento di Scienze Geologiche con lo scopo dichiarato di rendere più accessibile lo studio delle “scienze della terra” a tutti gli studenti, anche a quelli con problemi di disabilità, offrendo loro la possibilità di compiere un’esperienza internazionale di ricerca “sul campo”.

FullSizeRender(1)

Comments are closed.

Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto - P. IVA 01288060559