Il Progetto

Centro Studi “Città di Orvieto”: un polo di eccellenza formativa al servizio dell’Umbria e del Centro Italia.

“Orvieto città degli studi” esprime efficacemente il concetto di una città in grado di offrire occasioni ottimali per attività didattiche e di ricerca di livello universitario e post-universitario in collaborazione con università ed istituzioni culturali italiane ed estere.

La Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” nasce dalla volontà delle istituzioni locali di promuovere, organizzare ed accogliere corsi universitari e attività di formazione post lauream a carattere residenziale. La città, infatti, ha tutte le carte in regola – i progetti, le strutture, i servizi, le relazioni – per ospitare qualificate attività di alta formazione e di ricerca scientifica a livello internazionale. Ed anche per affermarsi come la sede privilegiata per la produzione e la sperimentazione di modelli avanzati di didattica e di ricerca che la qualificano, per la loro peculiarità ed originalità, come ideale “città degli studi”.

Orvieto offre uno straordinario esempio d’integrazione tra gli spazi costruiti e l’ambiente circostante, poiché rappresenta uno di quei luoghi “dove camminando un bambino può vedere qualche cosa che gli comunica ciò che lui vorrà fare da grande” (Louis Isadore Kahn). Dunque, la scelta di Orvieto come ideale città degli studi poggia su solidi punti di forza: l’ubicazione geografica nel cuore dell’Italia e sulla traiettoria delle principali arterie di comunicazione stradale e ferroviaria tra Roma e Firenze; la collocazione assolutamente favorevole nella geografia degli Atenei del Centro Italia; la disponibilità di strutture e di servizi; la buona qualità complessiva della vita.

Il C.S.C.O. è vocato ad essere parte essenziale della strategia di crescita e sviluppo di Orvieto e dell’Orvietano. Esiste, infatti, uno stretto legame tra sviluppo culturale e sviluppo economico di un territorio. La cosiddetta economia della conoscenza, lungi dall’essere un concetto astratto, identifica un vero e proprio asset economico-patrimoniale di valenza collettiva.La conoscenza è, dunque, fattore produttivo di un bene economico con effetti sul benessere collettivo. Seppur difficilmente codificabile e misurabile, è scientificamente in grado di generare produttività marginale crescente, in quanto la sua fruizione non ne determina il consumo, ma al  contrario genera ulteriore conoscenza utilizzabile da un numero sempre crescente di soggetti.

Proprio perché si tratta di un bene a disposizione di tutta la comunità, l’offerta culturale e formativa in grado di generare conoscenza deve essere affidata all’operatore pubblico. Con questa consapevolezza, la Fondazione per il C.S.C.O. si propone la missione di offrire al territorio attività culturali e formative di elevato contenuto scientifico.

Orvieto e l’Orvietano sono al centro di ogni progetto ed iniziativa del C.S.C.O., la cui azione deve contribuire fattivamente alla crescita dellecompetenze di chi vive ad Orvieto, per innescare processi virtuosi di crescita e sviluppo basati sulla cultura. Il C.S.C.O. rappresenta lo strumento di Orvieto e dell’Orvietano che lavora su formazione, competenze e talenti per contribuire alla crescita del territorio. Il Centro Studi è anche un’opportunità per fare rete e consentire a tutti gli attori coinvolti – istituzionali e privati – di lavorare insieme a progetti comuni.

La missione del C.S.C.O. è, quindi, quella di produrre cultura tramite la ricerca, la formazione, l’organizzazione di eventi e lo sviluppo di relazioni per contaminare ed influenzare tutti gli ambiti della società orvietana e promuoverne lo sviluppo.

ELENCO DELLE UNIVERSITA’, DEGLI ISTITUTI DI RICERCA E DELLE ORGANIZZAZIONI CON CUI IL CENTRO STUDI “CITTA’ DI ORVIETO” HA INTRATTENUTO RAPPORTI DI COLLABORAZIONE:

Università degli Studi di Perugia
Università per Stranieri di Perugia
Università degli Studi di Roma “ La Sapienza”
Università Ca’ Foscari Venezia
L.U.I.S.S.-Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli”, Roma
Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

LUMSA – Libera Università Maria SS. Assunta, Roma
Università degli Studi della Tuscia, Viterbo
CRUI – Conferenza dei Rettori delle Università Italiane
C.N.R. – Consiglio Nazionale delle Ricerche, Roma

ALTA SCUOLA – Scuola di Alta Specializzazione e Centro Studi per la Manutenzione e Conservazione dei Centri Storici in Territori Instabili, Perugia
Ministero della Salute – Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie
I.S.S. – Istituto Superiore di Sanità, Roma
I.N.R.A.N. –Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione, Roma
Fondazione Angelo Celli per una cultura della salute, Perugia
S.I.Me.Ve.P. – Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva
C.R.E.S.M. – Centro Radioelettrico Sperimentale “Guglielmo Marconi”, Trieste
Istituto Nazionale di Studi Etruschi ed Italici, Firenze
Istituto Archeologico Germanico, Roma
American Academy in Rome
Fondazione per il Museo “Claudio Faina”, Orvieto
WHO / OMS – World Health Organization / Organisation Mondiale de la Santé / Organizzazione Mondiale della Sanità – MZCP, Mediterranean Zoonosis Control Programme, Atene / Ginevra
Karolinska Institutet, Stoccolma, Svezia
University of Arizona, Tucson, Arizona, USA
Fordham University, New York, NY, USA
Clemson University, South Carolina, USA
Kansas State University, Manhattan, Kansas, USA
Colorado College, Colorado Springs, Colorado, USA
North Lake College, Irving, Texas, USA
Florida Atlantic University, Boca Raton, Florida, USA
Italian Cultural Studies Institute, New York, NY, USA
IMA – Institute of Mediterranean Archaelogy, USA

St. Anselm College, Manchester, New Hampshire, USA

ASS.I.TERM. – Associazione Italiana per la Terminologia
ALI – Associazione Librai Italiani
UEM – Scuola per librai « Umberto ed Elisabetta Mauri », Venezia
Schulen des Deutschen Buchhandels (Scuole dei Librai Tedeschi), Frankfurt am Mein (DBR / RFT)
INFNL – Institut National de Formation de la Librairie, Montreuil – Paris, France
IWA – International Webmasters Association – Italia, Milano

Associazione Te.Ma. – Teatro Mancinelli, Orvieto

ArTè – Teatro Stabile d’Innovazione, Orvieto

SFCU – Sistemi Formativi Confindustria Umbria

Confartigianato Imprese Terni

ISIA Design – Istituto Superiore delle Industrie Artistiche, Roma

ABAV – Accademia di Belle Arti “Lorenzo da Viterbo”

PRINCIPALI CORSI DI STUDIO TENUTISI PRESSO IL C.S.C.O.:

Diploma Universitario in Ingegneria delle Telecomunicazioni (DUIT), Università degli Studi di Perugia, Facoltà di Ingegneria (1998 – 2001); Presidente del Corso: Prof. Saverio Cacopardi

Corso di Laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni, Università degli Studi di Perugia, Facoltà di Ingegneria (2002-2010); Presidente del CdL: Prof. Roberto Sorrentino (2002-2007); poi, Prof. Paolo Valigi

Master Universitario di I livello in Tecnologia, economia e gestione dei sistemi radio, Università degli Studi di Perugia-Dipartimento di Ingegneria Elettronica e dell’Informazione, in partnership con Link srl e Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” (2005-2006); Direzione: Prof. Roberto Sorrentino

Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Psicologia (1999-2012); Fondatore e Direttore: Prof. Mario Bertini (1999-2007); poi, Prof.ssa Rosa Ferri

ALTA SCUOLA – Scuola di Alta Specializzazione e Centro Studi per la Manutenzione e Conservazione dei Centri Storici in Territori Instabili, Regione dell’Umbria, Comuni di Orvieto, Todi e Spoleto (2000-2002); Direzione Scientifica: Prof. Lucio Ubertini; Coordinamento: Ing. Sandro Martinetti

Corso di Perfezionamento in Turismo Culturale e Religioso, LUMSA – Libera Università Maria SS. Assunta – Roma, Facoltà di Lettere e Filosofia (1999-2001); Direzione: Prof. Angelo Russi

La Scuola di Babele – Corso di Alta Formazione in Web Writer, Fondazione C.S.C.O. e Regione dell’Umbria – FSE (2002-2003); Direzione didattica e scientifica: Prof. Mario Morcellini; Idea progettuale e docenza: Corrado Augias

Scuola di Etruscologia ed Archeologia dell’Italia Antica – Corso di Perfezionamento e Campo Scuola Porto Romano di Pagliano (2002-2010); Direzione Scientifica: Prof. Giovannangelo Camporeale; Coordinamento: Prof. Giuseppe M. Della Fina; Direzione Scavo Archeologico: Dott. Paolo Bruschetti, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Umbria

Master universitario di II livello in Valorizzazione e gestione dei Centri Storici Minori, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni” (2002-2010); Direzione: Prof. Lucio Carbonara (2002-2004); poi, Prof.ssa Manuela Ricci

Programmi di Study Abroad in Italy di alcune Università degli Stati Uniti d’America (dal 2002 ad oggi): vedi pagina “Relazioni Internazionali”

Summer School in Lingua e Cultura Italiana per Stranieri, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano (2004-2009); Direzione: Prof.ssa Maria Teresa Zanola

Seminario intensivo di Lingua Inglese, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano (2005-2006); Direzione: Prof.ssa Luisa Camaiora

Corso di Perfezionamento in Terminologie Specialistiche e Servizi Linguistici, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano, in collaborazione con ASS.I.TERM. – Associazione Italiana per la Terminologia e Rete Panlatina di Terminologia – REALITER (2007-2009); Direzione Scientifica: Prof.ssa Maria Teresa Zanola

Corso di Perfezionamento in Diritto e Concorrenza delle Information Technologies, LUISS “Guido Carli”, Roma, Associazione IP Law (2002-2006); Direzione: Prof. Gustavo Ghidini

Summer School in Political Philosophy and Human Rights, LUISS “Guido Carli”, Roma (2006-2008); Direzione: Prof. Sebastiano Maffettone

SLI – Scuola Librai Italiani – Corso di Alta Formazione in Gestione della Libreria, Associazione Librai Italiani, Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”, Università Ca’ Foscari Venezia (2006-2012); Direzione Scientifica: Prof. Tiziano Vescovi; Direzione Tecnica: Riccardo Campino (2006-2008); poi, Piero Rocchi

Orvieto Winter School – Media Education e cittadinanza digitale, MED – Associazione Italiana per l’educazione ai Media ed alla Comunicazione, Facoltà di Scienze della Comunicazione della “Sapienza” Università di Roma (2009); Direzione: Prof. Mario Morcellini

Corso di Alta Formazione in Epidemiologia Applicata – Master PROFEA, Istituto Superiore di Sanità – CNESPS ed Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (2006-2008); Direzione: Prof.ssa Nancy Binkin, Dott. Alberto Perra

Seminari Internazionali Sicurezza Alimentare e Sistemi di Controllo, WHO – OMS Organizzazione Mondiale della Sanità – Centro Mediterraneo per il Controllo delle Zoonosi, Atene, in collaborazione con gli IZS-Istituti Zooprofilattici Sperimentali Umbria-Marche e Lazio-Toscana, l’AUSL n. 4 di Terni, il CERSAL e la Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” (2007-2009); Presidenza: Prof. Adriano Mantovani; Direzione Scientifica: Dott. Aristarco Seimenis

Progetto PASSI d’Argento – Formazione “a cascata” degli operatori socio-sanitari dell’Umbria, Ministero della Salute, Regione dell’Umbria, Istituto Superiore di Sanità, CERSAL, Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” (2008-2009)

Scuola di Perfezionamento in Medicina Veterinaria Preventiva, Sanità Pubblica e Sicurezza Alimentare – Corso di Perfezionamento in Metodologia per la pianificazione, organizzazione e gestione dei Servizi Veterinari del SSN, Istituto Superiore di Sanità, Roma, Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva, Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”, con il patrocinio del Ministero della Salute (2011-2012); Direzione: Prof. Agostino Macrì (2010); poi, Dott. Umberto Agrimi

Corso di alta formazione Strumenti di marketing e comunicazione del “sistema vino”, Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” e Superficie 8 srl agenzia di formazione, finanziamento PSR-Piano di Sviluppo Rurale Regione dell’Umbria (2009); Direzione Scientifica: Prof. Gabriele Anelli, Facoltà di Agraria – Università degli Studi della Tuscia, Viterbo

Scuola di Metodologia della Ricerca – Corso M.E.S. “Modelli di Equazioni Strutturali”, Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e dei Processi di Socializzazione dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” (2010-2011); Direzione del Corso: Prof. Luigi Leone

 

Comments are closed.

Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto - P. IVA 01288060559