FASASI. L’approdo: dopo tanti pericoli l’arrivo in un porto sicuro.

NewsCommenti disabilitati su FASASI. L’approdo: dopo tanti pericoli l’arrivo in un porto sicuro.

In occasione dell’avvio del corso di alta formazione per “Tecnico specializzato in accoglienza per rifugiati, richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale” sarà esposta la mostra d’arte di Fasasi dal titolo “L’approdo” ispirata agli sbarchi e alle tragedie di migranti in mare.  Affermato scultore rifugiato nigeriano, Fasasi ha già donato opere autobiografiche sul viaggio affrontato nel Mediterraneo al Santo Padre, Papa Francesco e al Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli. Rimarrà aperta al pubblico il 19 ed il 20 ottobre 2017 dalle ore 10.00 alle ore 19.00 presso il Centro Studi Città di Orvieto, Piazza Corsica, 2 .

Comments are closed.

Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto - P. IVA 01288060559