CORSO di Percezione visiva 2018 – PROROGA ISCRIZIONI

10 gennaio 2018 to 10 marzo 2018

 

 

Corso di percezione visiva

Il termine per le iscrizioni è stato prorogato al 10 marzo p.v.

La Fondazione per il Centro Studi città di Orvieto in collaborazione con la fotografa Ambra Laurenzi organizza e promuove il Corso di percezione visiva 2018.

Il corso è rivolto a chiunque sia interessato alla fotografia come strumento di comunicazione per capirne i meccanismi necessari non solo a chi utilizza la macchina fotografica, ma anche a chi voglia apprendere i codici di decodifica delle immagini per una lettura non subita, ma reattiva e critica.

Il corso intende, quindi, fornire gli strumenti storici e linguistici per un consapevole uso del mezzo fotografico che applichi adeguati elementi di orientamento critico, resi necessari da una società nella quale la presenza delle immagini ha assunto proporzioni enormi e ha messo in discussione la nostra identità all’interno di un mondo di icone virtuali.

Inoltre, trattandosi di un linguaggio che utilizza elementi visivi, il corso si sofferma sulla differenza tra la visione dell’occhio, e la visione dell’obbiettivo, strumento meccanico, per consentire un maggiore orientamento nello spazio circostante e una più cosciente gestione degli elementi che ne fanno parte.

Il corso si sviluppa in  10 incontri di 2 ore ciascuno. Il programma verrà concordato con le esigenze dei partecipanti.

 

Domande d’iscrizione

Il termine ultimo per l’invio della domanda è stato prorogato al 10 marzo 2018. Entro tale data, gli interessati dovranno compilare la domanda d’iscrizione allegata al presente avviso ( allegato “A”) scaricabile dal sito www.orvietostudi.it ed inviarla via e-mail ed al seguente indirizzo: info@orvietostudi.it. Oppure potranno consegnarla a mano, direttamente in Segreteria presso la sede di Palazzo Negroni, Piazza Corsica n. 2, Orvieto, negli orari di apertura al pubblico: lunedì, martedì, giovedì, dalle ore 9 alle 18; mercoledì, dalle ore 9 alle 16.30; venerdì, dalle ore 9 alle 13.

Nel caso di minorenne, la domanda dovrà essere sottoscritta da uno dei genitori (o da chi legalmente ne fa le veci).

N.B. In allegato alla domanda d’iscrizione dovrà essere inviata una copia della ricevuta di pagamento della quota d’iscrizione al Corso.

Ammissione al Corso

Il corso è rivolto ad un minimo di dieci ad un massimo di diciotto allievi. Se non sarà stato raggiunto il numero minimo di partecipanti, il corso non verrà attivato.

Frequenza ed attestato finale

A conclusione del Corso, coloro i quali lo avranno frequentato per almeno il 75 % del totale delle ore previste riceveranno un attestato di frequenza.

Dati personali

I dati personali trasmessi dai candidati con le domande d’iscrizione saranno trattati, ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, esclusivamente per le finalità di gestione delle procedure relative al Corso in oggetto. Responsabile del procedimento di ammissione, del Corso e del trattamento dei dati personali è il Presidente pro tempore della Fondazione.

Riserve

La Fondazione si riserva ogni facoltà di modificare l’organizzazione del Corso, compresa quella di revocare il presente avviso. Si riserva altresì la facoltà d’invitare i candidati a regolarizzare entro un breve termine le domande carenti in punti non essenziali.

Controversie

Per ogni eventuale controversia non composta in via bonaria sarà competente il Foro di Terni, con esclusione di qualsiasi altro Foro.

 

N.B. In allegato alla domanda d’iscrizione dovrà essere inviata una copia della ricevuta di pagamento della quota d’iscrizione al Corso.

Quota d’iscrizione al corso

È di € 150,00 (Euro centocinquanta/00) compresa IVA, da versare in unica soluzione entro il 10 marzo 2018.

L’importo dovuto va versato tramite bonifico bancario intestato a: Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”, Piazza Corsica n. 2 – 05018 Orvieto (TR); Banca di appoggio BCC Umbria – Credito Cooperativo, Agenzia di Orvieto, Piazza Vivaria, c/c n. 009/900681, codice IBAN: IT94A0707525701000000900681.

Il candidato dovrà indicare nel bonifico il proprio nome e la causale di versamento: quota iscrizione Corso di percezione visiva 2018”.

La rinuncia alla partecipazione al corso o la mancata frequenza (per intero od in parte) allo stesso non danno diritto al rimborso delle somme versate.

ALLEGATO “A”

 

Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”

 

Piazza Corsica, 2  –  05018 Orvieto (TR)

Tel. 0763.393496  –  e-mail: info@orvietostudi.it

website: www.orvietostudi.it

 

 

CORSO di Percezione visiva 2018

 

DOMANDA D’ISCRIZIONE

Nome ___________________________  Cognome _______________________________

 

Nato/a a ____________________________ (Provincia di _______;

 

Residente a ______________________ (Provincia di ______;)

 

Via / Piazza ___________________________n. ______

 

Codice fiscale___________________________________________________

 

Tel. / Cellulare _____________________________________________________

 

Indirizzo e-mail ____________________________________________________

 

Si allega copia contabile di bonifico dell’importo di € 150,00 sul c/c intestato a Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”, IBAN: IT94A0707525701000000900681; causale: “quota iscrizione Corso di Percezione visiva 2018”.

 

Firma (del genitore, nel  caso di minore)_________________________________

Data _________________________

I dati personali trasmessi dai candidati con le domande d’iscrizione saranno trattati, ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, esclusivamente per le finalità di gestione delle procedure relative al Corso in oggetto. Responsabile del procedimento di ammissione, del Corso e del trattamento dei dati personali è il Presidente pro tempore della Fondazione.

Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto - P. IVA 01288060559