Coltivare l’umanità. Esperienza mistica e ricerca filosofica. Luciano Dottarelli dialoga con la mistica Angela Volpini | Centro Studi Città di Orvieto

Coltivare l’umanità. Esperienza mistica e ricerca filosofica. Luciano Dottarelli dialoga con la mistica Angela Volpini

4 dicembre 2015 to 4 dicembre 2015 17 - 19.30

Locandina incontro Angela VolpiniAngela Volpini tra il 1947 e il 1956 fu protagonista di un’esperienza mistica straordinaria che, a differenza di altre persone che hanno vissuto analoghe esperienze di apparizioni della Madonna, si è tradotta poi in una concezione della vicenda umana come apertura al mondo e agli altri. Il suo pensiero si è concentrato perciò sull’aiuto a riconoscere la felicità nella qualità della relazione con gli altri.

Ella dice: “È cambiando la concezione del sacro e del divino che l’uomo può cambiare il modo stesso di guardare al mondo e alla sua vita. Solo se ha una visione positiva di sé e del proprio futuro, infatti, l’uomo può assumersi fino in fondo le sue responsabilità, fare scelte orientate al suo bene e al tempo stesso al bene dell’umanità, fino a divenire persona in grado di progettare la comunità come arte di vivere insieme nella gioia”.

Il prossimo venerdi 4 dicembre, a partire dalle ore 17.00, Angela Volpini sarà presente ad Orvieto per un incontro presso l’Aula Magna del Centro Studi città di Orvieto in piazza Corsica 2 (ex Tribunale), promosso dal Club UNESCO Viterbo Tuscia e dal COVIP. L’incontro, che si svilupperà sul tema “Coltivare l’umanità: esperienza mistica e ricerca filosofica”, sarà introdotto da Franco Raimondo Barbabella e da Pier Luigi Leoni, e sarà condotto da Luciano Dottarelli.

Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto - P. IVA 01288060559