Corsi Linux base e CoderDojo: aperte le iscrizioni | Centro Studi Città di Orvieto

Corsi Linux base e CoderDojo: aperte le iscrizioni

NewsCommenti disabilitati su Corsi Linux base e CoderDojo: aperte le iscrizioni

linux-orvieto-lug

Sono aperte le iscrizioni ai Corsi Linux – livello BASE e CoderDojo – Palestra per giovani programmatori, organizzati dalla Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” in collaborazione con  l’Associazione culturale di promozione sociale OrvietoLUG – Linux User Group.

Si riportano di seguito gli avvisi pubblici dei due corsi.

 

La Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”

presenta il

Corso LINUX – livello BASE

La Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”, in collaborazione con l’Associazione culturale di promozione sociale OrvietoLUG – Linux User Group, organizza un Corso d’introduzione ed avviamento al sistema operativo GNU / LINUX, il primo esponente del software cosiddetto “libero” (Open Source) che viene, cioè, distribuito con una licenza che ne permette non solo l’utilizzo da parte di chiunque ed in qualsiasi circostanza, ma anche la modifica, la copia e l’analisi.

Il corso BASE è rivolto a quanti siano interessati a conoscere i concetti fondamentali del sistema operativo nelle diverse distribuzioni, installare LINUX sul PC e gestire moduli e periferiche, configurare una rete di base.

Quanti intenderanno proseguire il percorso di formazione su LINUX potranno frequentare i successivi Corsi di livello INTERMEDIO ed AVANZATO: avranno così l’opportunità di acquisire competenze sistemistiche per padroneggiare le diverse distribuzioni LINUX e configurare ed amministrare server e reti locali.

Il Corso BASE è articolato in quattro lezioni, della durata di due ore ciascuna, che si terranno nelle giornate di venerdì 18 e 25 novembre, 2 e 16 dicembre 2016, dalle ore 19 alle 21.

 

Programma

Lezione 1 – Cos’è GNU / LINUX e come s’installa

Differenza tra le varie distribuzioni Linux, il kernel ed il sistema GNU.

Laboratorio: risorse minime, accorgimenti, partizioni del disco ed installazione del sistema operativo.

 

Lezione 2 – L’ambiente grafico di Linux GNOME, KDE, XFCE, LXDE e loro differenze

Laboratorio: gestione di finestre, cartelle e file con i principali comandi Linux da terminale.

 

Lezione 3 – Il software aggiuntivo

Software libero su Linux: programmi per l’ufficio (LibreOffice) e per la grafica (GIMP).

Laboratorio: installare, aggiornare, rimuovere programmi su Linux.

 

Lezione 4 – Configurazioni base su Linux ed accesso ad Internet

Navigare in sicurezza su Internet con Linux

 

Domande d’iscrizione

Il termine ultimo per l’invio della domanda è lunedì 14 novembre 2016. Entro tale data, gli interessati dovranno compilare on line in ogni sua parte la domanda d’iscrizione Corso LINUX base presente in questa pagina, nella sezione documentazione, :Oppure potranno, dopo averla scaricata dalla sezione documentazione, consegnarla a mano, direttamente in Segreteria presso la sede di Palazzo Negroni, Piazza Corsica n. 2, Orvieto, negli orari di apertura al pubblico: lunedì, martedì, giovedì, dalle ore 9 alle 18; mercoledì, dalle ore 9 alle 16.30; venerdì, dalle ore 9 alle 13.

Nel caso di minorenne, la domanda dovrà essere sottoscritta da uno dei genitori (o da chi legalmente ne fa le veci).

N.B. In allegato alla domanda d’iscrizione dovrà essere inviata una copia della ricevuta di pagamento della quota d’iscrizione al Corso.

Quota d’iscrizione al corso

È di € 70,00 (Euro settanta/00) compresa IVA da versare in unica soluzione entro lunedì 14 novembre 2016.

L’importo dovuto va versato tramite bonifico bancario intestato a: Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”, Piazza Corsica n. 2 – 05018 Orvieto (TR); Banca di appoggio BCC Umbria – Credito Cooperativo, Agenzia di Orvieto, Piazza Vivaria, c/c n. 009/900681, codice IBAN: IT94A0707525701000000900681.

Il candidato dovrà indicare nel bonifico il proprio nome e la causale di versamento: quota iscrizione Corso Linux Base”.

La rinuncia alla partecipazione al corso o la mancata frequenza (per intero od in parte) allo stesso non danno diritto al rimborso delle somme versate.

Ammissione al Corso

Il corso è rivolto ad un minimo di otto ad un massimo di diciotto allievi. Se non sarà stato raggiunto il numero minimo di partecipanti, il corso non verrà attivato.

I candidati in regola con le condizioni previste ai precedenti punti saranno ammessi a frequentare il Corso secondo l’ordine temporale di presentazione delle domande fino alla concorrenza del numero massimo di partecipanti previsto.

Frequenza ed attestato finale

A conclusione del Corso, coloro i quali lo avranno frequentato per almeno il 75 % del totale delle ore previste riceveranno un attestato di frequenza.

Dati personali

I dati personali trasmessi dai candidati con le domande d’iscrizione saranno trattati, ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, esclusivamente per le finalità di gestione delle procedure relative al Corso in oggetto. Responsabile del procedimento di ammissione, del Corso e del trattamento dei dati personali è il Presidente pro tempore della Fondazione.

Riserve

La Fondazione si riserva ogni facoltà di modificare l’organizzazione del Corso, compresa quella di revocare il presente avviso. Si riserva altresì la facoltà d’invitare i candidati a regolarizzare entro un breve termine le domande carenti in punti non essenziali.

Controversie

Per ogni eventuale controversia non composta in via bonaria sarà competente il Foro di Terni, con esclusione di qualsiasi altro Foro.

 

 

 

Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”

Piazza Corsica, 2  –  05018 Orvieto (TR)

Tel. 0763.393496  –  e-mail: info@orvietostudi.it

website: www.orvietostudi.it

 

CORSO “LINUX – livello BASE

 in collaborazione con l’Associazione OrvietoLUG – Linux User Group

 

 

 

 

 

 

I

scratch2

La Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”

presenta il

Corso CoderDojo – Palestra per giovani programmatori

La Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”, in collaborazione con l’Associazione culturale di promozione sociale OrvietoLUG – Linux User Group, organizza il Corso CoderDojo – Palestra per giovani programmatori.

I CoderDojo sono club il cui obiettivo è l’insegnamento della programmazione informatica ai più piccoli. CoderDojo è un movimento aperto, libero e totalmente gratuito organizzato in centinaia di club indipendenti sparsi in tutto il mondo. Ogni Dojo organizza le proprie attività senza scopo di lucro, rispettando le indicazioni stilate dalla Fondazione Internazionale CoderDojo. Le attività di formazione dei club ruotano intorno al gioco, lo scambio reciproco ed il peer learning (apprendimento tra pari).

L’interesse del mondo della scuola per CoderDojo è in continua crescita e numerosi insegnanti si sono avvicinati come mentor ad un Dojo per apprendere i metodi giocosi, non competitivi e basati sul peer learning che fanno dell’ambiente CoderDojo una realtà in grado di trasmettere conoscenze apparentemente  complesse anche ai più piccoli. Migliaia di bambini hanno già partecipato agli incontri italiani del movimento, imparando ad utilizzare linguaggi di programmazione come JAVASCRIPT ed altri tipi di linguaggi come HTML e CSS, creare piccoli videogiochi con SCRATCH e programmare hardware con ARDUINO.

Il Corso è rivolto specificamente alle ragazze ed ai ragazzi di età compresa fra i 7 ed i 13 anni, ma è aperto anche ai genitori ed agli insegnanti.

Il Corso è articolato in quattro lezioni, della durata di due ore ciascuna, che si terranno nelle giornate di lunedì 14, 21, 28 novembre e 5 dicembre 2016, dalle ore 17 alle 19.

Programma

Lezione 1 – Crea il tuo primo programma con Scratch

Lezione 2 – Come funzionano i videogiochi

Lezione 3 – Programmi per quiz didattici

Lezione 4 – Condividi con il mondo il tuo progetto

Domande d’iscrizione

Il termine ultimo per l’invio della domanda è giovedì 10 novembre 2016. Entro tale data, gli interessati dovranno compilare on line in ogni sua parte la domanda d’iscrizione.  E’ possibile scaricare la domanda dalla sezione documentazione ed inviarla all’indirizzo info@orvietostudi.it.  Oppure potranno consegnarla a mano, direttamente in Segreteria presso la sede di Palazzo Negroni, Piazza Corsica n. 2, Orvieto, negli orari di apertura al pubblico: lunedì, martedì, giovedì, dalle ore 9 alle 18; mercoledì, dalle ore 9 alle 16.30; venerdì, dalle ore 9 alle 13.

Nel caso di minorenne, la domanda dovrà essere sottoscritta da uno dei genitori (o da chi legalmente ne fa le veci).

N.B. In allegato alla domanda d’iscrizione dovrà essere inviata una copia della ricevuta di pagamento della quota d’iscrizione al Corso.

Quota d’iscrizione al corso

È di € 70,00 (Euro settanta/00) compresa IVA, da versare in unica soluzione entro giovedì 10 novembre 2016.

L’importo dovuto va versato tramite bonifico bancario intestato a: Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto”, Piazza Corsica n. 2 – 05018 Orvieto (TR); Banca di appoggio BCC Umbria – Credito Cooperativo, Agenzia di Orvieto, Piazza Vivaria, c/c n. 009/900681, codice IBAN: IT94A0707525701000000900681.

Il candidato dovrà indicare nel bonifico il proprio nome e la causale di versamento: quota iscrizione Corso CoderDojo”.

La rinuncia alla partecipazione al corso o la mancata frequenza (per intero od in parte) allo stesso non danno diritto al rimborso delle somme versate.

Ammissione al Corso

Il corso è rivolto ad un minimo di otto ad un massimo di diciotto allievi. Se non sarà stato raggiunto il numero minimo di partecipanti, il corso non verrà attivato.

I candidati in regola con le condizioni previste ai precedenti punti saranno ammessi a frequentare il Corso secondo l’ordine temporale di presentazione delle domande fino alla concorrenza del numero massimo di partecipanti previsto.

Frequenza ed attestato finale

A conclusione del Corso, coloro i quali lo avranno frequentato per almeno il 75 % del totale delle ore previste riceveranno un attestato di frequenza.

Dati personali

I dati personali trasmessi dai candidati con le domande d’iscrizione saranno trattati, ai sensi del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, esclusivamente per le finalità di gestione delle procedure relative al Corso in oggetto. Responsabile del procedimento di ammissione, del Corso e del trattamento dei dati personali è il Presidente pro tempore della Fondazione.

Riserve

La Fondazione si riserva ogni facoltà di modificare l’organizzazione del Corso, compresa quella di revocare il presente avviso. Si riserva altresì la facoltà d’invitare i candidati a regolarizzare entro un breve termine le domande carenti in punti non essenziali.

Controversie

Per ogni eventuale controversia non composta in via bonaria sarà competente il Foro di Terni, con esclusione di qualsiasi altro Foro.

 

 

 

 

 

Comments are closed.

Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto - P. IVA 01288060559