“A SCUOLA DI PROTEZIONE CIVILE”

Al CSCO corsi di formazione di Protezione Civile per amministratori, funzionari EE.LL., operatori e volontari di PC

In questi giorni si è concluso il corso sul ruolo della PC nell’organizzazione di eventi nell’ambito dela gestione associata dei Comuni dell’Area Interna “Sud Ovest Orvietano”. Altri corsi si terranno nei primi mesi del 2019

COMUNICATO STAMPA n. 854/18 G.M. del 09.11.18

“A scuola di protezione civile” al Centro Studi Città di Orvieto

  • Corsi di formazione rivolti ad amministratori e funzionari degli Enti Locali e ad operatori e volontari della Protezione Civile 
  • Collaborazione con Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, IDPA – CNR ed i Servizi di Protezione Civile della Regione Umbria, Provincia di Terni e Comune di Orvieto 

(ON/AF) – ORVIETO – Il sistema della Protezione Civile è, per sua stessa natura, un insieme di forze diverse chiamate ad operare in sinergia. È importante, quindi, che ognuno conosca il proprio ruolo e come esso sia inserito nell’organizzazione generale, in modo da sapere esattamente come muoversi sia nella quotidianità che nelle situazioni d’emergenza. Solo la conoscenza reciproca dei ruoli e la competenza operativa nella propria specialità permette, infatti, interventi rapidi, coordinati ed efficaci. Da tale consapevolezza, condivisa da tutti gli attori di un sistema così complesso ed articolato, deriva il bisogno – altrettanto condiviso – di una formazione permanente aderente agli standard nazionali ed internazionali.

In tal senso, presso il Centro Studi “Città di Orvieto” si è appena concluso un corso sul “Ruolo della Protezione Civile nell’organizzazione di eventi”, svolto nell’ambito del ciclo formativo sulla “Gestione associata delle funzioni da parte dei Comuni dell’Area Interna Sud Ovest Orvietano” organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica in collaborazione con la Fondazione CSCO.

Funzionari dei venti Comuni dell’Area Orvietana (da Città della Pieve a Penna in Teverina), operatori e volontari afferenti ai vari servizi locali di Protezione Civile, con la guida di docenti esperti di livello nazionale, hanno potuto approfondire gli aspetti relativi all’evoluzione delle norme, ai principi della legislazione in materia fino al Decreto Legislativo 1 / 2018 “Codice della Protezione Civile”, alle competenze dello Stato, delle Regioni e degli Enti Locali, al coordinamento dei soccorsi, al ruolo dei sindaci, alle attività di previsione, prevenzione e mitigazione dei rischi nella Regione Umbria, al volontariato di PC nella gestione di eventi a rilevante impatto locale in Umbria, al SIRENE / Sistema Informativo per le Risposte alle Emergenze.

Il corso appena concluso ha offerto l’occasione ai vari soggetti coinvolti nella sua organizzazione (Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, Istituto di Dinamica dei Processi Ambientali – Laboratorio di Analisi del Rischio e Gestione delle Emergenze del CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche (Milano), Fondazione per il Centro Studi “Città di Orvieto” ed i Servizi di Protezione Civile della Regione Umbria, Provincia di Terni e Comune di Orvieto) d’iniziare a collaborare alla progettazione e realizzazione di percorsi formativi differenziati per amministratori pubblici, per tecnici ed operatori e per volontari della Protezione Civile da tenere in Orvieto, presso la sede didattica del Centro Studi, già a partire dai primi mesi del 2019.

 

 

Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto - P. IVA 01288060559